Polonia, Ungheria e il Tesoro dei Rifugiati

Polonia e Ungheria sono contro a qualsiasi forma di solidarietà europea per i rifugiati che scavalcano il muro della fortezza continentale anche se hanno un disperato bisogno di manovali, carpentieri, braccianti, infermieri, commessi e dottori. Hanno un tesoro di fronte a loro, ma forse sono troppo ciechi per poterlo ammirare.

Numeri Grezzi di un’ Europa Ridicola

Circa 270.000 migranti illegali hanno raggiunto l’ Europa finora. Se riflettessimo tutti per 3 secondi, questo numero dovrebbe essere maneggiabile in un continente di 500 milioni di persone. E’ ridicolo e offensivo farci credere che tali profughi di guerre, migranti economici o semplici clandestini (chiamateli come volete) stiano mettendo a repentaglio l’Unione Europea.

Quando l’ Africa era l’ Europa. Correva l’anno 1914

Correva l’anno 1914 e l’Africa diventava la colonia europea. Un secolo più tardi, gli africani spinti da guerre, fame e stenti con le loro carrette del mare cercano invano di invadere la fortezza Europa. Un tentativo pressoché impossibile di colonizzazione motivata dalla disperazione.