Referendumania. Plebisciti in Europa

Gran Bretagna, Italia, Olanda e Ungheria, la democrazia diretta in Europa si diffonde. Sembra però essere buona per “materie” che non contano, come l’Eurovision song contest e difficilmente utile a guidare un paese, figuriamoci un continente. Conseguenze funeste di un “vizio” democratico non ancora pienamente conosciuto.

Il Futuro Europeo dell’Ucraina in mano all’Olanda

Il destino di un paese che ha guidato una rivoluzione, avvelenato le relazioni con il gigante patriarca russo, perso parti del territorio e causato una guerra con i separatisti filo – russi per per un futuro nell’Unione Europea, è appeso al voto popolare di uno Stato membro. Il 6 aprile gli olandesi si pronunceranno su SI o NO all’Ucraina come nazione europea. Oltre al danno credo che ci sarà anche la beffa.

Manuale di preparazione alle Elezioni Anti – Europee 2014

Nel maggio 2014 l’Europa unita è chiamata ad un grande test. I cittadini dei 28 Stati membri dell’Unione Europea voteranno per il rinnovo del Parlamento Europeo. La poca affluenza e il voto di “cuore” renderanno l’appuntamento elettorale molto anti – europeo. Vediamo perché.