Il Futuro Europeo dell’Ucraina in mano all’Olanda

Il destino di un paese che ha guidato una rivoluzione, avvelenato le relazioni con il gigante patriarca russo, perso parti del territorio e causato una guerra con i separatisti filo – russi per per un futuro nell’Unione Europea, è appeso al voto popolare di uno Stato membro. Il 6 aprile gli olandesi si pronunceranno su SI o NO all’Ucraina come nazione europea. Oltre al danno credo che ci sarà anche la beffa.