La Fabbrica degli Indesiderabili

I disastri umanitari non sono disastrosi per tutti. Studi di consulenza, gestori di carte di credito, multinazionali dell’arredamento: non appena apre un nuovo campo, le imprese si precipitano ad approfittare di “un’industria dell’aiuto”, il cui giro d’affari è ormai superiore ai 25 miliardi di dollari all’anno.

Diaspora Bonds

I paesi poveri dovrebbe tenere sotto controllo questi risparmi dei loro cittadini. Un modo per salvaguardarli è vendere i diaspora Bonds. L’Idea è semplice. I paesi poveri potrebbero emettere bonds e “commercializzarli” ai migranti nei paesi ricchi. Ci sono diversi vantaggi nel “mungere” i membri della diaspora.