Una manifestazione a favole della Palestina

La doppia faccia di Google quando si parla di Palestina e territori occupati.

Mayada Al-Sayad e Mohammed Abukhousa (atletica), Ahmed Gebrel (nuoto), Simon Yacoub (Judo), Christian Zimmermann (equitazione), Miri Alatrash (nuoto). Sono i nomi degli atleti palestinesi che hanno preso parte a Rio 2016. Hanno gareggiato portando i colori della loro nazione, la Palestina, appunto. Se il comitato olimpico internazionale e l’organizzazione delle Nazioni Unite riconoscono quindi la Palestina come stato, perché non […]

Relegati in una Striscia

Gaza è una striscia di terra di 360 km² (più o meno grande come l’Isola d’Elba) corridoio tra Asia e Africa dove vivono circa 1 milione e 800mila persone strette tra il mare e i muri di sabbia di due vicini ostili, Egitto e Israele. Dal 2007, dopo la guerra tra Hamas e lo Stato ebraico, i palestinesi di Gaza vivono isolati dal resto del Pianeta Terra.

Francesi, israeliani e arabi. Un fronte unito contro l’Iran.

L’opposizione all’accordo con l’Iran sta acquisendo un fronte unico particolare, ma rilevante. Israele, Arabia Saudita, Egitto e Francia sembrano camminare insieme in questo delicato passaggio storico.

Diaspora Bonds

I paesi poveri dovrebbe tenere sotto controllo questi risparmi dei loro cittadini. Un modo per salvaguardarli è vendere i diaspora Bonds. L’Idea è semplice. I paesi poveri potrebbero emettere bonds e “commercializzarli” ai migranti nei paesi ricchi. Ci sono diversi vantaggi nel “mungere” i membri della diaspora.