La Tregua degli Infedeli in Siria

La guerra per procura in Siria, portata avanti dall’Alleanza degli Infedeli, sembra che sia arrivata ad un epilogo. L’ International Syria Support Group, nella città di Monaco di Baviera, ha trovato un accordo. Un’incerta e debole via già minata in partenza.

L’Insetto Russo in Siria

In Siria, il costo dell’inazione ha portato alla catastrofe umanitaria. In questo vuoto si inserisce dopo quattro anni il prepotente insetto russo, alleato di Assad. Il cambio di strategia repentino ha infastidito mezzo globo, ma l’insetto russo ha alcune misericordiose e opportunistiche motivazioni.

Relegati in una Striscia

Gaza è una striscia di terra di 360 km² (più o meno grande come l’Isola d’Elba) corridoio tra Asia e Africa dove vivono circa 1 milione e 800mila persone strette tra il mare e i muri di sabbia di due vicini ostili, Egitto e Israele. Dal 2007, dopo la guerra tra Hamas e lo Stato ebraico, i palestinesi di Gaza vivono isolati dal resto del Pianeta Terra.

Qui non si fa la storia: le false speranze dell’accordo sul nucleare iraniano

Alle 3.00 del mattino di domenica 24 novembre 2014, nella città di Ginevra è stato dato l’annuncio “I nostri eroi ce l’hanno fatta”. A fare cosa? Ancora non è chiaro. L’accordo tra le 6 potenze e l’Iran sullo stop al suo programma nucleare è stato raggiunto, ma ha tutta l’aria di una messinscena internazionale per ridare vigore alla decadente diplomazia mondiale, soprattutto perché tutto può essere ancora bloccato.