Asterix dal Belgio

Il parlamento della Vallonia boccia l’accordo sul libero commercio con il Canada (CETA). 3,6 milioni di persone, incazzatissime, hanno indirizzato l’assemblea alla decisione, in una regione belga dove la globalizzazione ha chiuso fabbriche, mietuto posti di lavoro e incanalato le persone nella trappola della povertà.