Il Veto. L’Arma dei Presidenti USA

George Washington proclamò il primo veto presidenziale della storia degli Stati Uniti d’America nell’aprile del 1792 avendo “con maturità considerato” che una legge che incrementasse il numero di seggi per gli stati settentrionali al Congresso fosse incostituzionale.

Questa settimana Barack Obama ha posto il suo terzo veto della sua presidenza così da uccidere il controverso Keystone XL oleodotto. Senza amore tra il Congresso e il Presidente è sorprendente che sia solo il suo terzo veto.

Le sfide devono ancora arrivare e questo potrebbe cambiare la bussola dell’atteggiamento remissivo. I Repubblicani sicuramente spediranno leggi su Iran, Obamacare, cambiamento climatico, immigrazioni e altre legiferazioni  contese.

Sebbene la portata della posta sia decisiva, Obama è lontano dal record di Grover Cleveland che ha respinto 414 leggi tra il 1885 e il 1889. Metà di questi erano dubbiose rendite di veterani della guerra civile nel tentativo dei congressmen di vincere il “voto dei soldati”.

Dai Obama facci sognare. Usa questa Balance of Power tanto cara ai tuoi padri.

Veto-Presidenti-USA

(Visited 76 times, 1 visits today)

Autore dell'articolo: Gianlu Pox