L’Autore

 

settimana-di-geopolitiqui

Sono Gianluca Pocceschi alias Gianlu Pox e cerco di dare un senso alla mia Laurea in Relazioni Internazionali scrivendo dal 2010 questo Diario. Il fatto che sono cresciuto in via Mozambico nel quartiere delle nazioni ha certamente influito a creare queste pagine.

Il senso del Diario mi è noto ma lo scopo mi è tutt’ora ignoto.  Mi piaceva l’idea della Primavera di Praga che cercava di dare al Socialismo “un volto umano” così ho chiamato questo Diario della Geopolitica “dal volto umano”.

Anche il nome Geopolitiqui è una parodia della geopolitica completata dal titolo della canzone Politiqui del gruppo africano di Alpha Blondy.

Ho lavorato come addetto stampa per l’Ambasciata d’Italia in Serbia a Belgrado.

Ho collaborato con la Rivista di Politica Internazionale Meridiani Internazionali scrivendo maggiormente di Europa e Balcani.

Colleziono in maniera maniacale il settimanale britannico The Economist e il mensile Le Monde Diplomatique di cui conservo un archivio di edizioni dal 1954.

La frase storica che ammiro di più è stata pronunciata da Winston Churchill “Nei Balcani si produce più storia di quanta se ne possa digerire”.

Nel 2010 ho anche prodotto e realizzato un video – diario sulla dissoluzione dell’ex – Jugoslavia intitolato IDEMO MOJ DRUZE.

Scrivo da Firenze.

E – mail: gianluca@geopolitiqui.com